ABBIGLIAMENTO GARE

Le norme relative all'abbigliamento nelle gare sono inserite nell'Appendice A del Regolamento dell'Attività Sportiva, varato dalla FIDS con decorrenza 1.1.2003.

L'articolazione di tali regole fa riferimento ai tre settori in cui si dividono le danze interessate:

  1. Danze Olimpiche

  2. Danze Internazionali

  3. Danze Nazionali

Per quanto riguarda le Danze Internazionali, le regole relative all'abbigliamento sono riportate volta per volta all'interno dei paragrafi riguardanti i singoli balli, data la specificità degli stessi. Consiglio pertanto la consultazione diretta (la più attenta possibile) del 3° Settore del Regolamento dell'Attività Sportiva FIDS.

All'interno del settore Danze Olimpiche è stata introdotta una triplice regolamentazione:

  • Preagonismo

    • tutte le categorie e tutti i livelli

  • Agonismo  

    • juveniles: 6/9-10/11 anni (tutte le classi)

    • juniors 1: 12/13 anni (tutte le classi)

    • juniors 2: 14/15 anni (classi C e B)

  • Agonismo

    • juniors 14/15 anni

    • youth 16/18

    • adulti 19/34

    • seniors 35/oltre

Per quanto riguarda il settore Danze Nazionali, ad eccezione delle danze Folk Romagnole (vedi Regolamento) l'abbigliamento è uguale a quello previsto per le Danze Olimpiche, sia per il preagonismo che per l'agonismo (Liscio Unificato, Ballo da Sala, Liscio Piemontese, Mix Dance).

 
D A M A
Danze Olimpiche
Preagonismo

Tutte le categorie e i livelli.

Gonna nera abbinata a camicetta o body bianco oppure Abito semplice ad un solo colore con culottes dello stesso colore.

Caratteristiche della gonna: Deve essere semplice a pieghe fatta da un numero di 1 ad un massimo di 3 mezze ruote. E' permessa una semplice sottogonna circolare. Sono vietate balze di stoffa ed ossature sotto la gonna al fine di renderla più voluminosa. La lunghezza deve essere compresa fra la rotula e massimo cm. 10 sopra di essa. Le culottes devono coprire la biancheria intima.

Materiali e colori utilizzabili: Sono vietati i materiali trasparenti, metallizzati e color carne. Possono essere utilizzati tessuti diversi nella combinazione dello stesso colore.

Sono vietati trucchi, decorazioni, gioielli e acconciature alte (vedi Regolamento).

Le scarpe devono essere della tipologia prevista per la danza sportiva.

  • Juveniles: solo scarpe rigide, con tacco non più alto di cm. 3,5, di tutti i colori. Possono essere indossate con calze corte di qualsiasi colore.

  • Juniors 1: Sono ammesse scarpe con tacco stretto o cubano (cm. 5). Calze corte o collant. Sono vietate le calze a rete o con qualsiasi ricamo o fantasia.

Danze Olimpiche
Agonismo
  • juveniles: 6/9-10/11 anni (tutte le classi)

  • juniors 1: 12/13 anni (tutte le classi)

  • juniors 2: 14/15 anni (classi C e B)

Si applicano le stesse regole del Preagonismo.

 

Danze Olimpiche
Agonismo
  • juniors 14/15 anni

  • youth 16/18

  • adulti 19/34

  • seniors 35/oltre

Decorazioni, trucco, gioielli, acconciature:

  • E' ammesso un pò tutto, con equilibrio (Vedi Regolamento).

Scarpe:

  • E' ammesso qualsiasi modello di scarpe da danza sportiva (tranne zeppe, scarpe da cerimonia o suole che possano rovinare il parquet).

Abbigliamento libero, caratteristico per il tipo di disciplina praticata, con le seguenti prescrizioni:

DANZE LATINO AMERICANE:

  • La zona del seno e la zona tra la linea dei fianchi ed il punto vita devono essere completamente coperte. In tali zone sono vietati i tessuti trasparenti o color carne.

  • Sono vietati: tangas, tagli sotto la linea dei fianchi, culottes sgambate e mutandine con spazi trasparenti.

  • In piedi, la gonna deve coprire interamente le culottes. L'abito deve essere confezionato in modo che le culottes si vedano il meno possibile durante il ballo. 

  • Se il vestito è a due pezzi, la parte superiore non deve essere un reggiseno push-up.

  • Sono vietati i materiali color carne.

  • Le culottes devono essere nere o dello stesso colore dell'abito.

DANZE STANDARD:

  • Sono vietati i tagli sotto i fianchi e le scollature profonde.

  • La zona del seno deve essere completamente coperta.

  • Non sono ammessi materiali trasparenti su seno e fianchi.

  • E' vietato l'abito a due pezzi.

  • Altezza massima degli spacchi: cm. 10 sopra la gonna.

C A V A L I E R E
Danze Olimpiche
Preagonismo

Tutte le categorie e i livelli.

Pantaloni neri con vita normale.

Cintura nera opzionale, anche con fibbia metallica.

Semplice camicia liscia bianca a maniche lunghe (preferibilmente di cotone o poli-cotone).

Caratteristiche dei pantaloni: Devono essere a vita normale, con o senza pinces e di taglio classico (no a zampa d'elefante). Sono vietati i materiali lucidi e sintetici. E' vietata la vita alta. 

Caratteristiche della camicia: A manica lunga normale, con polsino normale di colore bianco, infilata nei pantaloni. E' vietato il colletto alto da cerimonia. Non si possono usare materiali lucidi.

Nelle Danze Latino Americane la cravatta deve essere a farfalla (papillon) di colore nero. Nella Danze Standard la cravatta deve essere lunga, normale, di colore nero. 

Materiali e colori utilizzabili: Sono vietati i materiali trasparenti, metallizzati e color carne. 

Decorazioni, trucco, gioielli, acconciature: Tutto vietato. I capelli devono essere preferibilmente corti. Se lunghi, devono essere legati in una coda ordinata.

Le scarpe devono essere della tipologia prevista per la danza sportiva.

  • Juveniles e Juniors 1:  scarpe nere, con tacco non più alto di cm. 2,00, in cuoio, scamosciato o verniciato.

Danze Olimpiche
Agonismo
  • juveniles: 6/9-10/11 anni (tutte le classi)

  • juniors 1: 12/13 anni (tutte le classi)

  • juniors 2: 14/15 anni (classi C e B)

Si applicano le stesse regole del Preagonismo.

 

Danze Olimpiche
Agonismo
  • juniors 14/15 anni

  • youth 16/18

  • adulti 19/34

  • seniors 35/oltre

Decorazioni, trucco, gioielli, acconciature:

  • Sono vietate le decorazioni.

  • Il trucco deve essere sobrio.

  • I capelli devono essere preferibilmente corti. Se lunghi, devono essere legati in un codino ordinato.

  • Sono vietati i gioielli a forma di simboli religiosi.

Scarpe:

  • E' ammesso qualsiasi modello di scarpe da danza sportiva (tranne zeppe, scarpe da cerimonia o suole che possano rovinare il parquet).

Abbigliamento libero, caratteristico per il tipo di disciplina praticata, con le seguenti prescrizioni:

DANZE LATINO AMERICANE:

  • Pantaloni neri o blu notte.

  • L'abbigliamento di sopra deve essere nero, blu notte o bianco.

  • Sono ammessi altri colori solo se a riporto con l'abito della dama.

  • La camicia o la maglietta devono essere inserite nei pantaloni.

  • Si possono indossare gilet o giacca tipo bolero, purchè dello stesso colore dei pantaloni.

  • Cravatta, papillon, sciarpa devono essere dello stesso colore dei pantaloni. La sciarpa deve essere inserita nella camicia e ad essa fissata.

  • Sono vietate:

    • camicie o magliette senza maniche

    • scollature che scendano oltre la fine del torace

DANZE STANDARD:

  • Frac (nero o blu notte) con tutti gli accessori (camicia, papillon, gemelli).

  • Si possono usare materiali color carne e trasparenti come decorazioni, nonchè combinazioni di diversi materiali dello stesso colore.

  • Sono vietati:

    • materiali color carne e trasparenti utilizzati come base 

    • materiali metallici o di pelle.

 torna a REGOLAMENTI

 torna a SUPERBALLO